Menu Chiudi

Capitale italiana della Cultura 2024, il sostegno dell’Associazione Terre di Ruggero alla candidatura di Diamante

Capitale italiana della Cultura 2024, il sostegno dell’Associazione Terre di Ruggero alla candidatura di Diamante

Terre di Ruggero

Le visite nei luoghi più nascosti, i murales, i negozietti e gli alberghi fronte mare, i racconti e la storia presentati ai più giovani per leggere le potenzialità del territorio. Una serie di appuntamenti avviati dall’Associazione Terre di Ruggero con studenti e alunni delle scuole, quale esercizio di partecipazione attiva e di educazione alla cittadinanza. Sostenere la partecipazione giovanile allo sviluppo del territorio è uno snodo importante nella ricerca della nuova vocazione di Diamante, che imbocca con convinzione la strada della candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2024.

A sostegno della candidatura, infatti, è stato approntato un programma articolato. Esso prevede linee di sviluppo che valorizzano le industrie culturali e creative con le filiere produttive ad esse correlate. L’Associazione da sempre investe nei beni e nelle attività culturali, promuovendo progetti di valorizzazione di monumenti identitari e sostenendo iniziative culturali che negli anni sono diventate l’anima e la caratteristica dei luoghi.